RISPONDERE ALLE E-MAIL

RISPONDERE-ALLE-E-MAIL_634_b

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Riceviamo molte e-mail ogni giorno, un po’ di tutto, cose più o meno importanti, lavoro, clienti, colleghi, fornitori e poi comunicazioni pubblicitarie, e infine immagini, pensieri inaspettati, proposte. Non è sempre necessario rispondere alle e-mail, tra tutte solo una parte richiede davvero una risposta. Facciamo però attenzione. Con la selezione che facciamo scorrendo la posta, in modo sempre più frettoloso, sul tablet o addirittura sullo smartphone rischiamo di perderci qualche contatto prezioso, e-mail interessanti, opportunità di lavoro o di crescita personale. Ma soprattutto accade sempre più spesso che ci si dimentichi di rispondere a quei messaggi che magari nell’immediato sono irrilevanti ma che potrebbero rivelarsi utilissimi in futuro.
E’ importante rispondere alle e-mail, ne va della reputazione personale e dell’immagine dell’azienda.
Meglio ancora se saremo capaci di creare una relazione empatica con il nostro interlocutore.
Non ci vuole molto.
Proviamo a non usare sempre le stesse frasi fatte, sforziamoci di immaginare la persona che abbiamo davanti e cerchiamo di essere diretti.
Non è sempre possibile uscire dagli schemi ma quando ci riusciamo, quando inneschiamo una conversazione vera ci sentiamo meglio e gratifichiamo chi ci ascolta.
Rispondiamo alle e-mail, anche a quelle che non ci sembrano molto importanti, facciamolo mettendoci in gioco riconoscendo l’individualità della persona che sta dall’altra parte.
Ogni impresa dovrebbe cogliere l’occasione, che si ripete ogni giorno con le e-mail, di comunicare la propria personalità.
L’opportunità è ancora più grande perchè pochissimi la colgono.

Quasi tutti, dalla mega-multinazionale alla bottega sotto casa, rispondono alle e-mail nello stesso modo.
Immaginatevi perciò che botta di vita e come salti agli occhi trovare qualcuno capace di parlare con la propria voce usando un linguaggio semplice e diretto. 
Rispondere alle e-mail con empatia fa crescere la reputazione personale e della propria azienda.