Articoli

Le-misure-della-creatività_2

LE MISURE DELLA CREATIVITÁ

Le-misure-della-creatività

 

Gli spazi della creatività hanno misure che cambiano tutto.

Un foglio A4, come quello della fotocopiatrice, è uno spazio che abbiamo per le mani tutti i giorni e perciò risulta banale. Se lo dividiamo a metà potrà continuare ad essere una cosa vista e rivista oppure sorprenderci.
Ci sono infiniti modi di dividere a metà un foglio.

Una stanza di quattro metri per quattro è la camera dei nonni specie se il soffitto è a due metri e settanta. Se il soffitto invece è a sei o a dieci metri lo spazio sembrerà molto meno banale. Se poi le pareti della stanza saranno ancora così alte e il soffitto non ci sarà proprio… wow!!!

Se una libreria è grande come tutta una parete è grande. Se è grande come tutte le pareti diventa molto più di una libreria.

Una finestra larga ottanta centimetri e alta un metro e trenta è una finestra come tante. Una finestra che misura trenta per trenta centimetri è una feritoia, un cannocchiale, un segno.

Un cubo di 20 centimetri di lato può essere una bella scatola e diventare un bella confezione regalo. Un uovo, qualsiasi dimensione abbia, sarà sempre un bellissimo contenitore.
Una bolla di sapone è il più bel packaging di un respiro.

Un prato è sempre bellissimo, qualsiasi sia la sua dimensione. Ma rotondo…

Lo spazio della creatività è quello che non ti aspetti.