Pubblicati da paolomarangon

ROSA, ROSA, ROSA…

  Come per tutti i colori composti esistono infinite tonalità di rosa. Dal rosellina tenue, quasi impalpabile al rosa shoking che come dice il nome equivale a una cartellata sul muso. Il ROSA è sempre una variante del rosso e anche nelle tonalità più tenui mantiene, magari in dosi omeopatiche, la carica vitale e l’aggressività […]

LA MALA EDUCACIÓN

Rubo maleducatamente il titolo al film di Almodovar del 2004 e al talk sul sesso in cui spesso mi imbatto zappeggiando a tarda ora quando ormai non restano che televendite, Vespa e sesso per l’appunto. Dopo il doveroso tributo al film cult del regista spagnolo e al talk con tre X di Elena di Cioccio […]

TUTTO o NIENTE, il lusso è sempre esagerato

  Il lusso non è mai una minestra tiepida. Il lusso è sempre esagerato. È TUTTO o NIENTE. Quadri immensi in enormi stanze vuote. Doppie pagine bianche su Vogue. Poltrone d’oro in file da mille. Silenzi. Processioni colorate. Intrecci di lana, fili d’acciaio e diamanti. Tavoli per dodici sottili come fogli di carta. Catene pesanti […]

UNA BOTTA DI CULO e UN BACIO

  Per le vacanze che avete programmato auguro a tutti un bel imprevisto Qualcosa a cui proprio non avete pensato Un telefonino staccato Una foto beccata per caso un incontro Una pioggia, un ritardo, un percorso sbagliato Un amore, una corsa, una festa Una cosa da perderci la testa Un pomeriggio di sonno Un’idea , […]

SCRIVERE L’AZIENDA

    È importante raccontare la propria attività. Soprattutto oggi, in internet non possiamo farne a meno. Scrivere è il mio lavoro. Scrivo per me e per aziende molto diverse tra loro: produttori di gioielleria, aziende agricole, produttori e rivenditori di mobili e oggetti di arredamento, concerie e aziende che lavorano il ferro e la […]

NON COSTRUIRE UN MURO, INVENTA UN MATTONE

  Ieri, in un momento di calma piatta, ho preso il mio vecchio mazzo di Obliques Strategies e ho tirato fuori questa: “Non costruire un muro, inventa un mattone” Mi è sembrata subito una delle più belle carte scritte da Brian Eno e Peter Schmidt.  Mi sono messo subito all’opera. Ho inventato 26 moduli Elementi […]

PAROLE PERICOLOSE

  Quando scriviamo della nostra azienda e del nostro lavoro sulle brochure e sui cataloghi che diamo alla stampa e ancora di più sul nostro sito internet e sui profili social usiamo troppo spesso un linguaggio poco preciso. Alludiamo a una cosa e senza accorgercene ne diciamo un’altra. Così facendo indeboliamo la nostra immagine. Capita […]

HO SBAGLIATO, È STATO FANTASTICO

  Ho sbagliato tante volte. Senza errori, se non mi prendo il rischio di sbagliare non mi emoziono, e di certo non emoziono nessuno con il mio lavoro. Per trovare qualcosa di buono devo  perdermi. Come quando corro da solo in montagna o cammino in posti che credo di conoscere, solo se mi perdo, se […]

LA PERFEZIONE STUPIDA

  L’ho già detto tante volte, ma lo ripeto. Cercare la perfezione nell’uso dei materiali naturali é un atteggiamento stupido due volte. É stupido perché ci costringe a mettere in atto lavorazioni difficili e costose per eliminare le presunte imperfezioni ed é ancora più stupido proprio perché ci fa cancellare quelle imperfezioni che sono l’essenza […]

LA BELLEZZA, il palcoscenico perfetto della natura

  Ho trascorso gli ultimi due giorni nella foresta del Cansilio a camminare da solo per i boschi. Il telefono non prendeva, nessuna connessione, benedetta Wind. I boschi di faggi completamente privi di sottobosco sono di una bellezza da togliere il fiato. Ordinati, puliti, profumati, con le piante che escono da un tappeto omogeneo di […]

CREATIVI VS AZIENDE

  Sei daccordo con me che il lavoro creativo in azienda si fa in due? Sono certo di sì. Il creativo da una parte e l’azienda con chi la rappresenta dall’altra.  Da parte dell’azienda sarebbe utile trarre i maggiori benefici dalla collaborazione con i professionisti che paga mettendoli nelle migliori condizioni per fare il loro lavoro. Cercare […]

UN CARTELLO GIALLO

  Spesso capita di girare a vuoto in macchina cercando un locale, un’attività, un negozio.  L’altra sera ero stato invitato a una festa in un locale di cui conoscevo approssimativamente la posizione ma i lavori della Pedemontana Veneta che cambiano la percorribilità delle strade in continuazione mi facevano girare in tondo. Dopo un buon quarto […]

CAMBIARE LOGO

  In quanti stiamo pensando ad un logo nuovo? È una parte del mio lavoro, normale che mi capiti di pensarci spesso. Anche voi,  per un motivo o per l’altro,  so che ogni tanto ci pensate. Una nuova azienda, una nuova linea di prodotti, oppure voglia di cambiare immagine o di imporne una nuova, necessità […]

L’ultimo catalogo

In questi giorni, tra un ponte e l’altro, ho riordinato un sacco di cataloghi e di brochure aziendali. Diversissimi formati, copertine, spessori, carte…  per prodotti altrettanto diversi come mobili, gioielli, vini, ceramiche…  Mentre mi passavano per le mani pensavo alle discussioni avute col cliente, le motivazioni di scelte che ora a distanza di tempo innescano altri […]

Wow! Meglio un asino volante che un cavallo da corsa

Ci sono oggetti fantastici, elaborati grafici perfetti, sistemi espositivi che funzionano davvero e packaging che sembrano fatti apposta per contenere il loro prodotto. Eppure in pochi si accorgono di tanta perfezione. Forse sono così buoni proprio perché nessuno se ne accorge. Non mi piacciono. Amo le esagerazioni che si fanno notare. Mi piacciono quei difetti […]

non lo faccio mai…

  Non lo faccio mai… ma forse ogni tanto meglio farlo intendo promuovere direttamente il mio lavoro, così senza tanti preamboli, di solito preferisco raccontare di design, grafica, fotografia, web, interior design, packaging, exhibition design, scrittura… e un po’ tutto quello che interessa o capita a me che di lavoro vendo idee, progetto e creo […]

LA CREATIVITÁ È FARE

  Se si vuole creare qualcosa bisogna iniziare a farlo. Sembra scontato ma non lo è. Se voglio disegnare un tavolo devo prendere carta e matita e iniziare a disegnare. Se voglio scrivere un post sul mio blog o su Facebook devo iniziare a scrivere. Se voglio correre la maratona di Venezia devo mettermi un […]