CAMBIARE LOGO

cambiare-logo

 

In quanti stiamo pensando ad un logo nuovo?
È una parte del mio lavoro, normale che mi capiti di pensarci spesso. Anche voi,  per un motivo o per l’altro,  so che ogni tanto ci pensate. Una nuova azienda, una nuova linea di prodotti, oppure voglia di cambiare immagine o di imporne una nuova, necessità di fare ordine, di colpire con più precisione il proprio target. Capita spesso che l’azienda cresca  e che chi l’aveva fondata tanti anni prima imponendole un LOGO velocemente e senza dare alla questione troppo peso si trovi poi crescendo a fare i conti con mercati molto più schizzinosi di quelli che aveva affrontato all’inizio e con la necessità di rinnovare la propria immagine.
Cambiare LOGO non è un giochetto ma non è neppure la fine del mondo.
Quando si inizia a percepire che l’immagine della propria azienda  e il LOGO che la rappresenta danno segni di inadeguatezza meglio cercare velocemente di capire il costo dell’operazione e pianificare i passi della transizione. Aspettare porterà a costi sempre più alti.
Il costo materiale di affidare l’incarico ad un professionista come me di progettare il nuovo logo e l’immagine coordinata che ne consegue è sicuramente molto inferiore rispetto alle implicazioni economiche e organizzative che avrà sull’azienda. Si tratta di pensare alla sostituzione di un sacco di cose. Buttare via carte intestate, buste, cartelline, biglietti da visita… e fin qui poca cosa, poi viene il bello. Rifare packaging, sistemi espositivi, ripensare cataloghi e modalità di marchiare i prodotti…
Fortunatamente cambiare immagine sul web è molto più semplice e aiuta  a dare indicazioni sul nuovo corso. Perché la difficoltà maggiore, dopo aver affrontato tutti i costi del restyling, sarà comunicare la nuova immagine alla rete vendita, coinvolgerla e far sentire l’importanza del cambiamento. Rendere tutti i partner commerciali strumenti del nuovo corso con l’adeguamento delle loro vetrine magari all’altro capo del mondo.
Non è un passo che si può fare in una settimana ma quando si comincia a percepirne la necessità meglio farlo al più presto perché l’azienda cresce e cambiare dopo costerà sempre di più.
Va da sé che il progetto del nuovo LOGO e il concept  della nuova CORPORATE IDENTITY stanno alla base di tutto.
È importante scegliere con cura.
Nonostante l’urgenza darsi i tempi per  far decantare le emozioni.
Non si tratta di fare una scelta e basta ma di iniziare un nuovo cammino.

Se vuoi possiamo farlo insieme, chiamami.